Il morbo di Baumol uccide l’Italia

Il 4 maggio 2017 è morto l'economista americano William Baumol, che negli anni 60 aveva scoperto una cosa incredibile: il costo del lavoro nei settori a bassa produttività cresce più di quello dei settori più produttivi. In altre parole, il costo del lavoro non è proporzionato alla produttività, anzi, accade il contrario nel settore dei … Continua a leggere Il morbo di Baumol uccide l’Italia

La tecnologia causa la deflazione

Scopo della tecnologia è eliminare il lavoro umano, perché costoso. Alla fine XIX secolo, circa il 50% della forza lavoro era impiegato in agricoltura, oggi, lo è solo il 2%. Fra il XIX e il XX secolo, la più grande categoria di posti di lavoro era nell’aiuto domestico. Con l’avvento degli elettrodomestici è stata eliminata … Continua a leggere La tecnologia causa la deflazione

La secessione della California

Il California National Party sta organizzando la secessione, contando sul fatto che potrebbe fare da sola essendo la sesta economia mondiale. Però la situazione sociale della California non è omogenea e questo si riflette sulle tendenze politiche su come organizzare il post secessione. Una delle ipotesi è che, dopo la secessione, non ci sarebbe una … Continua a leggere La secessione della California

Meglio dipendente che schiavo

Dice Nassim Taleb: "Ogni organizzazione vuole che le persone che le sono utili debbano essere private di una parte della loro libertà. Come si "possiedono" queste persone? In primis, tramite condizionamento e manipolazione psicologica. Poi, coinvolgendoli nel gioco, allettandoli con qualcosa d'importante che possono perdere se si ribellano all'autorità. (per esempio il lavoro e lo … Continua a leggere Meglio dipendente che schiavo