Stallo

Simulatore di volo della Prima Guerra Mondiale
Simulatore di volo della Prima Guerra Mondiale

Una parola che ha due significati: quello scacchistico, quando non c’è possibilità di vincere per nessuna delle parti, e quello che succede agli aerei in certe condizioni di volo.

Dal secondo si puó uscire, se il pilota è bravo e se la situazione non è disperata.

Dal primo non se ne esce se non ripartendo, magari con strategie migliori.

Ecco, la nostra classe dirigente (nessuno escluso) è riuscita nell’opera mirabile di avere contemporaneamente tutti e due tipi di stallo:
– nessuno (per incompetenza) sa come far ripartire il gioco (economico),
– l’economia sta stallando, con piloti che si alternano alla cloche, che vanno dal tecnico che cerca di cambiare i motori in volo, al capitano che si sta facendo gli/le assistenti di volo, a uno che, lasciati comandi, passa il tempo a raccontare agli sfigati passeggeri che stanno volando verso il migliore dei mondi possibile.

Annunci

Funzionerà l’ABS di Draghi?

Mario Draghi ha annunciato finalmente una delle misure non convenzionali per farci uscire dal pantano della recessione: l’acquisto di ABS, il che vuol dire che, in parole povere, che la BCE acquista dalle banche i prestiti che queste hanno fatto alle aziende e in cambio gli dà euro freschi che alle banche (che non hanno più soldi) possono servire per fare quei prestiti alle imprese che non oggi non possono fare “anche” per mancanza di liquidità delle banche stesse.

Però, un programma di acquisto di ABS basato su prestiti alle aziende non ha effetti immediati, perché ci vuole troppo tempo, dato lo stock esistente sul mercato per questo tipo di prestiti (che è di soli €10 mld), e a causa della complessità tecnica dell’operazione, e quindi meglio non farsi illusioni: non ci sarà nessun effetto sull’economia reale prima di metà dell’anno prossimo. 

Perché il programma abbia successo, la BCE deve acquistare anche i crediti non fatti alle imprese, come gli ABS garantiti da mutui e da crediti al consumo, e anche incoraggiare l’emissione di titoli su prestiti alle PMI e su una scala mai vista prima nella storia bancaria mondiale.

Se la BCE non lo fa, e il programma rimane basato solo sugli ABS esistenti, avrà un impatto minimo, e quindi, – come avevo scritto già nel 2008, nel 2009 e nel 2011 – la BCE dovrà necessariamente acquistare ABS garantiti da mutui e da crediti al consumo per avere un impatto rilevante sull’economia.

Set up two-factor authentication now

Two-factor may help…but cannot guarantee an absolute security. Check this: http://www.americanbanker.com/issues/178_111/new-breed-of-banking-malware-hijacks-text-messages-1059745-1.html

Live from Planet Paola

Screenshot_2014-09-03-08-13-41 If you have no idea what this screenshot means, then your online accounts are not sufficiently protected.

Google Authenticator is a little smartphone app (iTunes; Play Store) that you can – and should – use to ensure that whoever logs into your account on Gmail, Dropbox, Tumblr and so on not only has your username and password, but also is in physical possession of your smartphone, i.e. is most likely to be you. This is important in general, but phenomenally important for your primary email account, since whoever gets into that has a good shot at full-scale identity theft if they want to.

Two-step verification means that when you login to Gmail from a new machine, after your usual username-and-password step, you are asked for a six-digit verification code; and you obtain the code – which changes constantly – by opening the Authenticator app on your smartphone. You only have to…

View original post 119 altre parole