Avanti e indre’

Negli anni 90 gli esperti ci avevano detto di quale radioso avvenire c'era per la Banca Universale, la banca supermercato dove si trovava di tutto e di più.

Poi abbiamo scoperto che molte banche, come il rospo della favola, a forza di gonfiarsi (di aria e basta) sono scoppiate…e non di salute!

Ora Joseph Stiglitz, premio Nobel per l'economia, dice che le banche non devono essere troppo grosse, tanto da mettere in crisi il sistema, che devono tornare alla specializzazione e che i finanziamenti a rischio devono farli i Venture Capitalist!

Fra qualche anno un altro esperto ci dirà il gigantismo bancario é cosa buona e giusta sopratutto perchè se la banca è bella grossa i suoi caporioni ne hanno dei bei vantaggi:

– stipendi proporzionali alle dimensioni

– possibilità di nascondere più facilmente l'immondizia finanziaria

– i soldi pubblici per salvarsi in caso di fallimento.

Insomma, tutto questo avanti e indre' serve solo a ingrassare i banchieri e chi fra politici, economisti e commentatori gli regge il gioco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...